Route220 lancia la prima campagna di crowdfunding dedicata al settore della mobilità elettrica

Route220 lancia la prima campagna di crowdfunding dedicata al settore della mobilità elettrica

Milano, 24 Ottobre 2017
Route220, principale operatore privato italiano nell’ambito della mobilità elettrica e leader nella gestione e nell’installazione di stazioni di ricarica, lancia la prima campagna italiana di equity crowdfunding del settore: attraverso WeAreStarting.it, piattaforma autorizzata Consob, ciascun investitore, privato e professionale, potrà contribuire e beneficiare dello sviluppo della mobilità elettrica in Italia ed Europa.

L’evento di presentazione e di avvio della campagna si terrà lunedì 30 ottobre 2017 alle ore 17:00 presso l’Hotel Scala Milano (Registrati qui). All’incontro interverranno Franco Barbieri, Fondatore e Presidente di Route220, Andrea Farinet, Docente universitario e Chairman Socialing Institute, Carlo Allevi, Founder e Operations Manager di WeAreStarting e Diego Brachetti, Direttore dell’Hotel Milano Scala.

L’idea di Route220 è semplice e brillante: legare alle stazioni di ricarica una serie di servizi per la promozione del territorio e degli esercizi commerciali e di ospitalità che accolgono gli ev-Drivers, target attento alle tematiche ambientali e alla sostenibilità, tecnologico e alto-spendente.
Il progetto si caratterizza per essere l’unico investimento privato in Italia per la gestione di una rete di ricarica basato su un modello di business innovativo, che vede il coinvolgimento di diversi stakeholders del territorio.

“Siamo molto soddisfatti dello sviluppo che ha avuto l’intero settore dell’e-mobility nell’ultimo anno; questo segnale positivo ci stimola a creare una proposta sempre più varia e completa per i diversi attori del mercato” afferma Carolina Solcia, Fondatore e AD di Route220, “Ad oggi, Route220 con i suoi 110 punti di ricarica in tutta Italia ha gestito oltre 2.000 sessioni di ricarica ed erogato 16,5 MWh: numeri in continuo e significativo aumento. Attraverso la campagna di raccolta fondi, Route220 intende consolidare il processo in internazionalizzazione e partnership industriali.”

Anche le ricerche parlano chiaro: i veicoli elettrici rappresentano il presente e soprattutto il futuro dell’intero settore automotive.
Attualmente in Italia il mercato delle auto elettriche è pari a 75 milioni di euro. Le previsioni indicano come le vendite dei veicoli elettrici siano in costante crescita nei prossimi anni, fino a raggiungere la quota di 3 milioni nel 2021. Secondo Bloomberg, entro il 2040 la vendita dei veicoli elettrici a livello mondiale sarà superiore alla metà di tutte le vendite di nuove auto (54%) e la percentuale di veicoli elettrici presenti su strada sarà circa del 33%.

Route220 opera come Charge Point Operator certificato indipendente ed interoperabile; ad oggi ha installato sul territorio italiano 22 punti di ricarica nella provincia di Mantova, 13 nella provincia di Trento, 20 nella sola città di Torino e 34 in alcune delle più prestigiose mete turistiche delle Dolomiti.
Grazie alla piattaforma tecnologica alla base del servizio di evway by Route220, tutte le stazioni di ricarica sono mappate e accessibili su un’app gratuita e sono monitorate per verificarne lo stato e la disponibilità in tempo reale.

La piattaforma open, interoperabile con oltre 35 operatori europei, gestisce e utilizza in roaming oltre 18.000 punti di ricarica attivi in Europa garantendo un facile accesso alla ricarica anche ai turisti di passaggio, mentre la app evway promuove le ricchezze e le peculiarità del territorio e gli esercizi di ospitalità in prossimità delle stazioni di ricarica.

Contatti
Comunicazione: Anna Ruttone press@route220.it 

No Comments

Post a Comment