Title Image

Route220 e Alperia insieme per la mobilità sostenibile ed interoperabile in Alto-Adige

We're quite the bloggers

Route220 e Alperia insieme per la mobilità sostenibile ed interoperabile in Alto-Adige

Bolzano, 24 Gennaio 2018.

Alperia e Route220 hanno siglato un accordo di collaborazione per rendere interoperabili le loro stazioni di ricarica pubbliche al fine di favorire lo sviluppo della mobilità elettrica in Alto Adige. Questo significa che i clienti di Alperia e Route220, a partire da Marzo 2018, avranno a disposizione una più ampia rete di stazioni per la ricarica della propria macchina elettrica, sia in Alto Adige che sul territorio italiano.

Route220-evway e Alperia Smart Mobility, la società di Alperia dedicata alla mobilità elettrica, semplificano così la ricarica a tutti gli ev-drivers, sia residenti che turisti di passaggio, gestendo con semplicità l’utilizzo delle colonnine elettriche, facilitando la ricerca della stazione di ricarica disponibile e più adeguata alle proprie esigenze.

Nel giro di poche settimane le stazioni di ricarica di Alperia potranno essere attivate anche dalla piattaforma, dall’App e dal Keyhanger di evway e viceversa, le stazioni di Route220 potranno essere attivate dall’App e dalla tessera Alperia.

“Siamo molto soddisfatti dello sviluppo che ha avuto l’intero settore dell’e-mobility nell’ultimo anno in Italia ed in particolar modo in SudTirolo.” afferma Franco Barbieri, Fondatore e Presidente di Route220, “Questa collaborazione con Alperia rappresenta un importante esempio per l’Italia, dimostrando come questo territorio sia aperto e pronto per un vero turismo sostenibile, attirando veicoli elettrici da tutta Europa”.

“La collaborazione è determinante per lo sviluppo della mobilità elettrica”, dichiara Sergio Marchiori, CEO di Alperia Smart Mobility,“Unendo le nostre forze ampliamo notevolmente, le possibilità per ricaricare i veicoli elettrici dei nostri clienti e dei turisti che visitano le nostre zone. E’ un altro passo importante verso una mobilità sostenibile nel nostro territorio”.

Contatti
Comunicazione: Anna Ruttone press@route220.it

No Comments

Post a Comment